La conoscenza ha bisogno di un copyright moderno, adatto a una Rete aperta

Il 5 luglio 2018, il Parlamento europeo in seduta plenaria voterà se procedere con una proposta di direttiva sul copyright unanimemente avversata dalla società civile e persino da altre commissioni del Parlamento. Dal 2013, creativi e cittadini hanno chiesto all’Unione europea di correggere il copyright e renderlo funzionale all’era digitale. Le associazioni Wikimedia nell’UE hanno […]