Cuore di Palestina, Bologna 11/28 luglio 2013

Cuore di Palestina è un festival dedicato alla cultura e allo spettacolo contemporaneo in Palestina. Un festival “per” qualcosa e non “contro” qualcuno: per conoscere una realtà nazionale complessa, che attraverso la cultura rielabora un’annosa e drammatica condizione di conflitto.

Per tre weekend (dal giovedì alla domenica, per un totale di 12 giorni) Bologna diventa idealmente “capitale culturale della Palestina” attraverso un programma che punta a far conoscere, senza strumentalizzazioni o retorica, le punta di eccellenza della produzione culturale palestinese: teatro, danza contemporanea, musica (world, rap e jazz), cinema (con una selezione dei film più premiati nei festival internazionali), fotografia.

Tutto all’interno di uno spazio in cui sarà possibile sostare, anche per mangiare prodotti tipici palestinesi (ci sarà anche un corso di cucina palestinese).

E come l’estate scorsa, il festival sarà accompagnato da un evento collaterale: lo spettacolo “L’omosessuale o la difficoltà di esprimersi” di Copi, diretto da Andrea Adriatico.

 

IN PROGRAMMA:

TEATRO: Freedom Theatre e Yes Theatre in due prime europee.

DANZA CONTEMPORANEA: Sareyyet Ramallah in una prima europea.

MUSICA: Radiodervish, DAM, The Basel Zayed Quartet (prima europea).

FOTOGRAFIA: Ahmad Mesleh.

CINEMA: Paradise now, Water, 5 broken cameras, Atash, Intervento divino, Il tempo che ci rimane, Man without cell phone, Fix ME, The invisible men, Jerusalem bride, Ticket to Jerusalem, Laila’s birthday.

 

INFORMAZIONI E PREVENDITA ON LINE:

http://www.teatridivita.it/cuoredipalestina/

www.teatridivita.it

 

Teatri di Vita

Via Emilia Ponente 485 – 40132 Bologna – Italia

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com