Bologna, videoarte al MamBO

L’Archivio Storico della Video Arte di Bologna – progetto promosso dall’associazione BoArt – presenta 30 ANNI DI ARTE IN VIDEO: INCONTRI, VISIONI E STORIE, una rassegna interamente dedicata alla video arte e ai suoi protagonisti, che si terrà al MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna, dal 7 aprile al 28 maggio 2011.

Il palinsesto attraverserà trent’anni di ricerche tra arte e video, grazie al racconto dei più importanti protagonisti, artisti e critici italiani, che illustreranno l’evoluzione della video arte e le più note esperienze nazionali di promozione e produzione. Il ciclo di incontri – organizzato in collaborazione con MAMbo – è curato da Carlo Terrosi, responsabile dell’Archivio Storico della Video Arte.

Dal comunicato stampa ufficiale.

 

PROGRAMMA

1. giovedì 7 aprile

Arte come evento: la Settimana Internazionale della Performance. Bologna 1977 – 1978

Carlo Terrosi (BoArt), Renato Barilli (critico d’arte), Roberto Daolio (Accademia di Belle Arti di Bologna).

In visione: la Settimana Internazionale della Performance alla GAM di Bologna del 1977 e del 1978.

2. sabato 16 aprile

La nascita della video arte in Italia: l’esperienza del Centro Video Arte di Ferrara

Lola Bonora (Centro Video Arte di Ferrara) e Carlo Ansaloni (artista).

In visione: antologia dei video prodotti dal Centro Video Arte di Ferrara; opere di Fabrizio Plessi.

3. giovedì 21 aprile

Video in movimento: il video e i movimenti sociali

Carlo Terrosi (BoArt), Tullia Moretto (Direttrice dell’Associazione “P. Pedrelli” Archivio Storico della Camera del Lavoro di Bologna), Flavia Tommasini (TPO Bologna).

In visione: la contestazione della Fiera del libro di Francoforte del 1968; il video giornale della Pantera del 1990.

4. giovedì 28 aprile

I protagonisti della video arte: omaggio a Gianni Toti

Vittorio Boarini (Università di Bologna), Sandra Lischi (Università di Pisa), Pia Abelli (Casa Totiania, Comune di Roma), Elisa Zurlo (artista).

In visione: estratti dalle Videopoemopere di Gianni Toti.

5. giovedì 5 maggio

Arte Video Tv: il video e gli artisti degli anni Novanta

Alessandra Borgogelli (DAMS di Bologna), Silvia Grandi (DAMS di Bologna).

In visione: estratti delle due edizioni della rassegna Arte Video TV, Bologna 1995-1996.

6. sabato 14 maggio

Dal cyberpunk e la new media art alla biotech art

Piero Gilardi (artista), Tommaso Tozzi (artista e docente presso l’Università di Firenze).

In visione: video di Piero Gilardi, Tommaso Tozzi, Jeffrey Shaw, GMM, Massimo Contrasto, Correnti Magnetiche, Ars Lab.

7. giovedì 19 maggio

Video di confine: l’esperienza di Catodica, Video Festival di Trieste

Maria Campitelli (critico d’arte), Elisa Zurlo (artista).

In visione: antologia dei video di Catodica – Video Festival di Trieste.

8. sabato 28 maggio

Visioni discrepanti, detournamenti, limiti sonori: dai film sperimentali lettristi e situazionisti alla poesia sonora. Omaggio alla poetessa bolognese Patrizia Vicinelli

Carlo Terrosi (BoArt), visioni commentate di film lettristi, situazionisti, di video della poesia sonora, con incursioni letterarie a cura di Patrizia Vicinelli.

 

Per informazioni:

Emanuela Vita

Associazione BoArt

Archivio Storico della Video Arte di Bologna

Villa Serena – via della Barca 1

tel: 051/271533 fax: 051/2915497

associazioneboart@libero.it

.