Sab. Mar 2nd, 2024

Il viaggio è stato lungo. Qui ritorna un linguaggio conservato da mani di donne, che lo hanno perpetrato ripetendolo di generazione in generazione in opere tessili che ancora oggi vivono e che io, Syusy, ho incontrato sempre uguali per il mondo. Questo linguaggio arcaico non va solo conservato, il nostro compito è restituirlo a una nuova visione, ri-vederlo, ri-comprenderlo.

Ora desideriamo connetterlo alle artiste contemporanee che hanno manifestato, attraverso il lavoro di una vita, lo stesso sentire, la stessa impronta. Nei giorni che vanno dal 27 al 31, apriamo le porte del “Sal8 di Syusy” in Piazza Santo Stefano n°13 a tutti coloro che desiderano conoscere, attraverso pitture, tessuti pregiati, sculture e documenti video, il lavoro delle artiste e delle donne tessitrici del lago Atitlan (Guatemala) e delle donne tessitrici del lago Titicaca (Perù) del “ Bisso di Chiara Vigo” (Sardegna) per poi proseguire per l’Asia e ammirare i tappeti di cui sa decifrare il significato Aykan Begendi. (tratto dal comunicato stampa ufficiale)

Curatrici: Syusy Blady, Pina Inferrera, Chiara Massini

Inaugurazione della Mostra: giovedì 27 gennaio dalle ore 18.00 alle 24.00 presso “Sal8”

27 gennaio – 31 gennaio 2011 -Ingresso mostra gratuito

Venerdì 28 gennaio dalle ore 14.00 alle 15.00, nello spazio “Art Talks” presso l’Arte Fiera di Bologna, si terrà la presentazione del progetto “Futuro Arcaico”.

Presentano: Syusy Blady, Pina Inferrera, Chiara Massini e Aykan Begendi.

Patrocinato e promosso da: Sal8, Nomadizziamoci, Arte Fiera Bologna;

A seguire, dalle ore 19.00 vi aspettiamo alla Mostra nel Sal8 di Syusy per un brindisi!

Notte bianca: Futuro Arcaico, sabato 29 gennaio dalle ore 19.00 alle 01.00.

Ingresso mostra gratuito.

Sede: “Sal8 di Syusy”, Piazza Santo Stefano n°13 – 40125 Bologna


http://futuroarcaico.wordpress.com

http://www.nomadiziamoci.it

http://www.artefiera.bolognafiere.it/

http://www.ideavita.com


Da giovedì 27 a domenica 30 gennaio 2011

Orari: da giovedì a domenica, ore 19.00/22.30

Notte bianca: sabato 29, ore 19.00/01.00

.